Covid: di nuovo ambulanze in coda al "Cervello" di Palermo

Alcune dirottate verso altri ospedali, riconversione reparti
Alcune dirottate verso altri ospedali, riconversione reparti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 18 GEN - Tornano le ambulanze in coda al Pronto Soccorso Covid dell'ospedale Cervello di Palermo, come era già accaduto il 5 gennaio scorso quando gli operatori del 118, in attesa da ore, azionarono le sirene in segno di protesta. Diversi mezzi sono in attesa di consegnare i pazienti ma mancherebbero i posti letto. Alcune ambulanze sono state dirottate all'ospedale di Partinico, altre all'ospedale Civico. In queste ore sono in corso riunioni per riconvertire alcune divisioni ospedaliere negli ospedali del capoluogo in modo da destinarle a pazienti Covid: due reparti al Civico e almeno uno al Policlinico per fronteggiare l'aumento di ricoverati. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Medio Oriente: l'Iran lancia centinaia di droni e missili verso Israele: ferito un bambino

Guerra in Ucraina: Berlino invia Patriot a Kiev, aumentano i bambini uccisi negli attacchi

Medio Oriente: Pasdaran sequestrano nave "legata a Israele"