Arrestato in Calabria promoter spettacoli musicali

Ai domiciliari per bancarotta. Interdizione per i due figli
Ai domiciliari per bancarotta. Interdizione per i due figli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANZARO, 12 GEN - Il Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro della Guardia di finanza ha arrestato e posto ai domiciliari, con l'accusa di bancarotta per distrazione e documentale, Maurizio Senese, di 59 anni, promoter nel settore dell'organizzazione di spettacolo ed eventi musicali. L'arresto è stato fatto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Catanzaro su richiesta della Procura della Repubblica con cui si dispone per un anno anche la misura interdittiva del divieto di esercitare uffici direttivi a carico dei due figli di Senese, di 31 e 34 anni. Le indagini che hanno portato all'emissione dei provvedimenti hanno preso avvio dal fallimento, nel 2017, di una ditta individuale e di due società, nel 2019, attive nel settore dell'organizzazione di spettacoli ed eventi musicali. L'ipotesi dell'accusa è che le imprese dichiarate fallite farebbero parte, in realtà, di una "holding societaria" riconducibile alla stessa famiglia Senese, operante nello stesso contesto economico e territoriale, nella gestione della quale sarebbe avvenuta la presunta distrazione di rilevanti somme di denaro, con l'irregolare tenuta dei libri e delle scritture contabili obbligatorie. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa