Covid:dopo file Epifania, oggi una sola ambulanza al Cotugno

Infermiere, nei giorni di festa ospedale diventa ultima spiaggia
Infermiere, nei giorni di festa ospedale diventa ultima spiaggia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 08 GEN - Situazione nei limiti all' ospedale specializzato nella cura delle malattie infettive "Cotugno" di Napoli dopo il boom di richieste di ricovero registrato nel giorno dell'Epifania con tante ambulanze in fila all'esterno e relativi pazienti Covid a bordo bisognosi di cure. Allo stato c'è una sola ambulanza con a bordo un malato di Covid proveniente dalla provincia di Caserta, in attesa di triage, parcheggiata all'esterno del presidio partenopeo a conferma di un trend già consolidatosi nella giornata di ieri quando l'emergenza si è nettamente ridimensionata. "Nei giorni di festa - sottolinea un infermiere del pronto soccorso - quando l' assistenza di base è più difficile da reperire, l' ospedale diventa l' ultima spiaggia anche di chi ha solo qualche sintomo e così si viene presi d'assalto. Resta di fondo comunque una situazione complicata e di forte stress per chi lavora". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La navetta Crew Dragon arriva alla Stazione spaziale internazionale: undici astronauti in orbita

Francia, inondazioni nell'ovest e nel nord: Saintes colpita per la terza volta in sei mesi

Le notizie del giorno | 05 marzo - Pomeridiane