Ocean Viking salva 114 migranti in mare. Il più piccolo è un neonato di 11 giorni

Migranti in fuga dalla Libia in una foto d'archivio AP del 2 gennaio 2021
Migranti in fuga dalla Libia in una foto d'archivio AP del 2 gennaio 2021 Diritti d'autore Diritti d'autore Joan Mateu/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I migranti erano a bordo di un gommone in avaria nelle acque internazionali al largo della Libia. Tra i sopravvissuti ci sono donne e neonati

PUBBLICITÀ

Ancora sbarchi e nuove operazioni di soccorso. La nave Ocean Viking di Sos Mediterranee ha salvato 114 persone migranti al largo delle coste libiche. Tra i sopravvissuti donne e diversi bambini. Il più piccolo ha appena 11 giorni. Era nato a bordo dell’imbarcazione. Tutti i piccoli stanno bene” fanno sapere i medici che stanno assistendo i naufraghi, anche se hanno bisogno di cure.

Intanto sono stati portati a Lampedusa gli oltre 140 migranti, partiti diversi giorni fa dalla Tunisia. Per tutti dopo un primo triage sanitario è stato disposto il trasferimento nell'hotspot di contrada Imbriacola, dove, prima degli ultimi arrivi, si trovavano già 37 profughi. Le condizioni meteo favorevoli hanno consentito anche sbarchi di migranti nel Sud della Sardegna. Nelle ultime 24 ore ne sono arrivati complessivamente 65.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sgominata banda transnazionale di trafficanti di persone

Roma: temperature alte, prima domenica al mare a febbraio

Migranti, sì all'accordo tra Italia e Albania: esulta il governo Meloni, critiche le ong