This content is not available in your region

È morto Michael Nesmith, cantante e chitarrista dei Monkees

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
È morto Michael Nesmith, cantante e chitarrista dei Monkees
Diritti d'autore  Chris Pizzello/Chris Pizzello/Invision/AP

Lutto nel mondo della musica: è morto all'età di 78 anni, per problemi cardiaci, Michael Nesmith, cantante e chitarrista dei Monkees.

L'artista è deceduto nella sua casa di Carmel Valley in California.

Nesmith era noto come membro della pop band americana, che raggiunse la fama internazionale negli anni 60. Insieme al cantante Davy Jones, al batterista Micky Dolenz e al bassista Peter Tork, con i Monkees Nesmith ha lanciato alcuni dei brani più gettonati degli anni 60 (come ad esempio I'm a believer e Last train to Clarksville).
È stato anche il primo ideatore del canale oggi conosciuto come MTV.

Negli anni, il musicista dei Monkees aveva però anche battuto la strada della narrativa ed è stato un uomo d'affari di successo.
A dare la notizia della morte di Michael Nesmith è stata la sua famiglia.