This content is not available in your region

La Romania ha finalmente una donna sulle sue banconote

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
La banconota da 20 leu che raffigura Ecaterina Teodoriou
La banconota da 20 leu che raffigura Ecaterina Teodoriou   -   Diritti d'autore  screenshot ERNO via EBU

C'è una donna sulle banconote rumene ed è una prima volta nella storia. La Banca Nazionale ha scelto Ecaterina Teodoroiu, per i 20 lei. Fu la prima donna-ufficiale nell'esercito e morì durante la Prima Guerra Mondiale, nel 1917, a soli 23 anni.

Nata nel 1894, Teodoroiu inizialmente era infermiera durante il conflitto, ma andò poi in prima linea, dopo che i suoi quattro fratelli morirono in battaglia. 

"È stata la prima donna-ufficiale dell'esercito rumeno", dichiara in conferenza stampa Mugur Isarescu, governatore della Banca Nazionale Rumena. "Il pubblico ha dimostrato interesse, c'è stato un grande sostegno da parte dei cittadini, nel promuovere e consolidare l'uguaglianza di genere e il ruolo importante delle personalità femminili della storia e della società rumena".

La moneta del valore di circa quattro euro circolerà a partire dal primo dicembre. Dal 6, la banca centrale ospiterà una mostra dedicata a Teodoroiu. Saranno esposti oggetti personali, tra cui il suo elmetto ammaccato dai proiettili e la borsa delle munizioni macchiata di sangue.