This content is not available in your region

Armenia-Azerbaigian: "Accordo per la demarcazione del confine"

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Armenia-Azerbaigian: "Accordo per la demarcazione del confine"
Diritti d'autore  AP/AP

Nel tentativo di allentare le tensioni tra Armenia e Azerbaigian, Il presidente russo Vladimir Putin ha incontrato venerdì a Sochi i leader dei due Paesi, rispettivamente il primo ministro armeno Nikol Pashinyan e il presidente azero Ilham Aliyev. Nella località sul Mar Nero hanno concordato di lavorare per la demarcazione del confine nel Nagorno-Karabakh.

"Ci siamo accordati su una serie di questioni che considero fondamentali. La prima è la creazione di meccanismi, che abbiamo deciso di concretizzare entro la fine di quest'anno, meccanismi per la demarcazione e la delimitazione del confine tra i due Stati", ha detto Putin.

Nel conflitto per il territorio conteso del Nagorno-Karabakh sono rimaste uccise più di seimila persone. È ormai passato un anno dal cessate il fuoco mediato da Mosca che, tuttavia, non ha spento completamente le tensioni.