EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Traffico di certificati ambientali, truffa da 27 milioni". Arresti tra Italia, Germania e Svizzera

frame
frame Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Arresti in tre paesi. Grazie a società fantasma messi sul mercato certificati ambientali per ingenti somme. Il gruppo è accusato di aver riciclato 14 milioni di euro

PUBBLICITÀ

Ventidue persone sono state arrestate tra Italia, Germania e Svizzera, con l'accusa di truffa per 27 milioni di euro grazie a un traffico di certificati ambientali. Il gruppo avrebbe riciclato proventi illeciti per 14 milioni, ricorrendo a delle società fantasma, esistenti solo sulla carta. L'indagine, partita dalle procure di Aosta e Torino, è stata condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dall'agenzia europea Eurojust.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giovanni Toti ai domiciliari: il presidente della Liguria è accusato di corruzione

Moda, commissariata la Giorgio Armani Operations: accuse di caporalato a opifici in Lombardia

Caso Milan, indagini sulla proprietà e sulla vendita. Le difese del club, Elliott e RedBird