This content is not available in your region

"Traffico di certificati ambientali, truffa da 27 milioni". Arresti tra Italia, Germania e Svizzera

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
frame
frame   -   Diritti d'autore  frame

Ventidue persone sono state arrestate tra Italia, Germania e Svizzera, con l'accusa di truffa per 27 milioni di euro grazie a un traffico di certificati ambientali. Il gruppo avrebbe riciclato proventi illeciti per 14 milioni, ricorrendo a delle società fantasma, esistenti solo sulla carta. L'indagine, partita dalle procure di Aosta e Torino, è stata condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dall'agenzia europea Eurojust.