EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Violenza donne: numero 1522 su scontrini e sacchetti del pane

Campagna sensibilizzazione di Coop Lombardia per il 25 Novembre
Campagna sensibilizzazione di Coop Lombardia per il 25 Novembre
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 22 NOV - Il contrasto alla violenza sulle donne passa anche dalla spesa. Su tutti gli scontrini emessi dal 20 al 28 novembre nei punti vendita Coop Lombardia sarà stampato il numero nazionale antiviolenza e stalking 1522. Numero che sarà riportato anche sui sacchetti del pane e sulle 'woman bag', borse in cotone biologico il cui acquisto andrà a finanziare i centri antiviolenza del territorio. L'iniziativa si inserisce nella campagna "Insieme contro la violenza" organizzata da Coop Lombardia nella settimana del 25 Novembre. Tra queste il tradizionale 'Posto Occupato', con la chiusura di una cassa simbolicamente allestita di rosso, per ricordare le donne rimaste vittime di femminicidio. Nel centro commerciale di Piazza Lodi, inoltre, il 25 novembre torneranno i poliziotti della Questura di Milano per distribuire la brochure 'Questo non è amore'. "La violenza di genere è un fenomeno culturale che riguarda tutta la comunità. Agire a valle e a monte del fenomeno è fondamentale, per questa ragione Coop Lombardia quest'anno ha scelto di dare ancor più visibilità al numero nazionale antiviolenza e stalking 1522" ha spiegato il vicepresidente di Coop Lombardia Alfredo De Bellis. "Ognuno di noi può fare la differenza per contrastare le situazioni di maltrattamento, a partire dai piccoli segnali. La sensibilizzazione va fatta tutti i giorni. Per questo l'impegno di Coop Lombardia è importante", ha evidenziato il presidente della Commissione Pari Opportunità del Comune di Milano, Diana De Marchi. Per ogni woman bag e ogni marmellata 'Frutti di Pace' acquistate dal 22 al 28 novembre, Coop Lombardia devolverà 50 centesimi a quattro centri antiviolenza lombardi: Fondazione Somaschi, LiberaMente percorsi di donne contro la violenza, Centro aiuto donne maltrattate e Eos Varese. Realtà che saranno supportate anche grazie alla devoluzione dell'1% di tutte le vendite sui prodotti Coop di sabato 20 novembre. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente

Le notizie del giorno | 18 giugno - Mattino

Il segretario della Nato Stoltenberg incontra Biden alla Casa Bianca, colloquio su Ucraina e Difesa