Maltempo: una famiglia in difficoltà su monti Cagliaritano

Paura a poggio dei Pini per ingrossamento rio San Girolamo
Paura a poggio dei Pini per ingrossamento rio San Girolamo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) – CAPOTERRA, 14 NOV – “Ci hanno segnalato un intero
nucleo familiare, con un anziano, in difficoltà nella zona di
Baccalamanza, sui monti del paese, e stiamo provvedendo a
raggiungerla perché la strada comunale non c‘è più, visto che è
stata invasa dal fango”. Lo ha detto all’ANSA il sindaco di
Capoterra (città Metropolitana di Cagliari), Beniamino Garau,
che si sta recando sul posto con una squadra della Protezione
civile locale.
“Seppure con l’allerta gialla già questa mattina abbiamo
attivato il centro operativo comunale e monitorato la
situazione del rio san Girolamo soprattutto a Poggio dei Pini e
a valle, dove sono arrivati detriti e fango – ha aggiunto – la
situazione è arrivata a livello di guardia ma per fortuna ha
smesso di piovere”. In particolare a Poggio dei Pini le persone
sono rimaste chiuse in casa per alcune ore a causa della portata
del corso d’acqua che rischiava di tracimare. Situazione più
critica vicino al Mare tra Torre degli ulivi, il centro storico
di Capoterra, dove il fango ha invaso la via Cagliari e allagato
cantine e scantinati,. e la Maddalena spiaggia. “Per alcune ore
è rimasta chiusa anche la Statale 195 che collega Cagliari a
Pula”, ha concluso il sindaco Garau. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Ucraina crimini da entrambe le parti. Dalla Russia "molti più abusi"

Orban accusa l'Ue: "Sul grano ucraino ci avete ingannati"

In migliaia in fuga dal Nagorno Karabakh. Erdogan "orgoglioso" di Baku