This content is not available in your region

La strategia anti-virus a fronte della quarta ondata

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
La strategia anti-virus a fronte della quarta ondata
Diritti d'autore  OLAFUR STEINAR GESTSSON/AFP

Riparte la guerra senza quartiere contro il coronavirus a colpi di vaccinazioni e green pass e così anche le misure di contenimento si fanno sempre più rigorose in tutto l'occidente.

Il governo danese sta ripristinando i green pass a due mesi dall'annullamento delle misure anti-covid- 19 a seguito di un altissimo tasso di vaccinati. Il numero di contagi giornalieri nel Paese è aumentato costantemente e ha sfondato il tetto dei 2.000 negli ultimi giorni da un minimo di poco più di 200 contagiati a metà settembre.

Il caso danese

"Le autorità sanitarie prevedono che i contagi continueranno ad aumentare nei prossimi mesi, così come l'influenza e le altre malattie, la cosa comporterà un onere maggiore per il servizio sanitario. Nel complesso l'Autorità sanitaria nazionale valuta che la situazione, per quanto riguarda la capacità ospedaliera, sia molto diversa e ben più allarmante rispetto alle precedenti ondate epidemiche da covid-19": ha dichiarato la premier danese Mette Frederiks.

La Svizzera corre ai ripari

La Svizzera ha avviato una campagna su larga scala per incoraggiare la maggior parte dei cittadini a farsi vaccinare. La "Settimana delle vaccinazioni" è in corso fino al 14 novembre. Obiettivo è convincere i recalcitranti a farsi vaccinare per aumentare il tasso di copertura in Svizzera, Paese che, col 61% di residenti completamente vaccinati, è in fondo alla media del vecchio continente.

La Russia ferita

A Mosca si torna al lavoro dopo la revoca delle restrizioni per il Covid-19. I i controlli di polizia sull'uso delle mascherine vengono fatti a tappeto, peraltro sia nei negozi che negli spazi pubblici della capitale dal 12 maggio 2020 bisogna indossare la mascherina.

La Francia malata

In Francia sono in evidente crescita i ricoveri ospedalieri rispetto ad agosto e si incrementano in modo importante le vaccinazioni. Nelle prossime ore è atteso un nuovo discorso del presidente Macron alla nazione.