EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

A Vulcano nuove bocche fumaroliche anche a bassa quota

Sindaco esclude evacuazione dell'isola, monitoraggio da Ingv
Sindaco esclude evacuazione dell'isola, monitoraggio da Ingv
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 21 OTT - Cresce la preoccupazione a Vulcano, nell'arcipelago delle Eolie, per le nuove bocche fumaroliche che si sono aperte lungo la montagna, anche a bassa quota. L'emissione di gas è stata registrata in particolare vicino la spiaggia di Levante, con il mare che ribolle, e al laghetto termale. Il sindaco Marco Giorgianni, dopo l'allerta di livello "giallo" per l'attività del vulcano, esclude tuittavia l'evacuazione dei 500 abitanti e dei tanti turisti che continuano a trascorrere le loro vacanze nell'isola. Il problema riguarderebbe anche alcuni centinaia di capi di bestiame (mucche, buoi, capre, pecore e suini) di proprietà di alcuni allevatori dell'isola. Intanto, da parte dei vulcanologi dell'Ingv prosegue la campagna di misura delle deformazioni del suolo al cratere de La Fossa e su tutta l'isola, sulla rete geodetica, che vanta una serie storica tra le più lunghe del mondo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlusconi e l'Europa: un anno dalla scomparsa di un leader che ha spiazzato l'Ue

La Borsa di Mosca abbandona il dollaro e l'euro: la Russia risponde alle sanzioni Usa

In Qatar fioriscono le iniziative a chilometro zero