Il tribunale autorizza una 17enne a cambiare sesso a Modena

La giovane ha registrato le minacce del padre
La giovane ha registrato le minacce del padre
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MODENA, 15 OTT - Una diciassettenne è stata autorizzata dal tribunale civile di Modena a cambiare sesso, ora diventerà un uomo e il cambiamento sarà sia in via anagrafica che sanitaria, in accordo con l'adolescente ed i genitori. A dare la notizia è la Gazzetta di Modena. Come viene riportato nella sentenza, la minorenne soffriva di forme di depressione, "con manifestazione di episodi autolesionistici", legata alla disforia di genere, ovvero il non identificarsi con il proprio sesso. I giudici hanno dato il consenso alla correzione anagrafica e alla pratiche terapeutiche chiedendo però di rinviare eventuali interventi. I giudici sottolineano che l'adolescente "presenta a tutti gli effetti un aspetto completamente maschile e attribuzione sessuale e anagrafica femminile". Ora l'ufficiale dello Stato civile del Comune di Modena dovrà modificare l'atto di nascita, il sesso passerà da femminile a maschile. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'attività russa ad Adiivka "è rallentata drasticamente" dopo la conquista della città

Grecia, protesta degli agricoltori ad Atene: almeno duecento trattori

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere