Urna Raffaella Carrà da S.Pio: Beruschi, voleva tornare qui

Per volere dell'artista le ceneri a San Giovanni Rotondo
Per volere dell'artista le ceneri a San Giovanni Rotondo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN GIOVANNI ROTONDO (FOGGIA), 04 SET - "Voleva tornare qui, non come presenza vera in carne e ossa, ma come presenza di cuore". Così l'attore comico Enrico Beruschi parla di Raffaella Carrà, in attesa di partecipare a San Giovanni Rotondo alle cerimonie per l'arrivo, in mattinata, delle ceneri dell'artista, che ha voluto questa sua ultima visita a San Pio. "L'unica volta che ci siamo allegramente parlati - ha ricordato Beruschi - è stato qui a San Giovanni Rotondo per l'inaugurazione di Teleradio Padre Pio. Era un incontro tra due vecchi amici che però non si erano mai incontrati prima e che si ammiravano da lontano", ha detto: "Per la prima volta ci siamo trovati a condividere lo stesso palcoscenico e le stesse telecamere". Poi un aneddoto: "Il lato divertente di quella giornata - ha aggiunto - è stato quando ho sgridato i fraticelli che si dimenavano come anguille ballando sulle note delle canzoni di Raffaella, mi sono assunto la responsabilità di rimproverarli", ha detto Beruschi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Erdoğan incontra Ismail Haniyeh e il ministro degli Esteri egiziano a Istanbul

Migranti, i Paesi europei del Mediterraneo chiedono cooperazione e nuovi fondi

Canarie: proteste sulle isole contro il turismo di massa