ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Genovese: legale, ha già iniziato percorso uscita droga

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Sta bene. Sta facendo di tutto, si è reso conto conseguenze"
"Sta bene. Sta facendo di tutto, si è reso conto conseguenze"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 05 AGO – “Lui vuole affrontare il percorso
di uscita dalla droga e sta facendo di tutto per farlo. Si rende
conto della drammaticità della droga, delle conseguenze della
droga. È determinato a uscirne. Cosa che ha già iniziato a fare
e adesso lo faremo in modo più profondo”. Lo ha dichiarato Luigi
Isolabella, il legale del plurimilionario ‘mago’ delle start up
digitali Alberto Genovese. L’avvocato è stato intervistato da
Telelombardia, che ha diffuso una sintesi del servizio in onda
nel Tg delle 19, nella Comunità Terapeutica Crest di Cuveglio
(Varese). Genovese, 44 anni, era stato arrestato il 6 novembre scorso
nell’inchiesta della Squadra mobile di Milano, coordinata
dall’aggiunto Letizia Mannella e dai pm Rosaria Stagnaro e Paolo
Filippini. Per lui si avvicina la richiesta di processo per
presunti abusi nei confronti di una 18enne il 10 ottobre scorso
a Milano dopo un ‘festino’ nell’attico di lusso ‘Terrazza
sentimento’, a due passi dal Duomo, e di una 23enne il 10 luglio
2020 a ‘Villa Lolita’ a Ibiza, sempre dopo averla resa
incosciente con mix di cocaina, ketamina e mdma. “Sta bene – ha detto Isolabella -. Affronteremo il processo,
affronteremo le carte, affronteremo la sostanza. La salute in
questo momento è buona. Sicuramente deve recuperare tanto. Il
percorso di recupero è fondamentale. Adesso vedremo quanto
durerà”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.