ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tentato omicidio a Licata, arrestato consigliere comunale

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Eletto in consiglio da civico in lista Lega, spari contro socio
Eletto in consiglio da civico in lista Lega, spari contro socio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – LICATA, 30 LUG – E’ stato arrestato il consigliere
comunale di 48 anni, Gaetano Aronica, eletto da ‘civico’ a
Licata con la lista ‘Lega noi con Salvini’, che ha sparato
quattro colpi di pistola contro un suo socio di 71 anni, per un
contenzioso nelle gestione di un’attività di onoranze funebri,
ferendolo con un proiettile al braccio sinistro. Nei suoi
confronti il gip di Agrigento, Stefano Zammuto, ha emesso
un’ordinanza per la custodia cautelare ai domiciliari con il
braccialetto elettronico. L’uomo è accusato di tentato omicidio,
porto e detenzione di arma clandestina e ricettazione. Sul caso
indagano carabinieri e polizia di Licata. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.