ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: gen.Vecciarelli a Giffoni,siamo in campo con passione

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Capo Stato maggiore Difesa, Figliuolo? Straordinario ufficiale
Capo Stato maggiore Difesa, Figliuolo? Straordinario ufficiale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GIFFONIVALLEPIANA, 28 LUG – “Tra le soddisfazioni
che ho c‘è quella di leggere i dati sulla fiducia degli italiani
verso le forze armate: siamo al 72% di fiducia. È evidente come
non ci sia frattura tra noi ed i cittadini. Con la pandemia,
poi, abbiamo dato un grande contributo a gestire l’emergenza.
Noi ce l’abbiamo messa tutta. In generale, a noi si fa
riferimento quando il sistema non riesce a trovare la soluzione. Noi riusciamo a trovarla non perché abbiamo i mezzi, ma perché
abbiamo passione per il nostro Paese”: così il generale Enzo
Vecciarelli, Capo di Stato Maggiore della Difesa, ospite
quest’oggi di #Giffoni50Plus, in corso a Giffoni Valle Piana
(Salerno). La commozione negli occhi al ricordo delle vicende di
Bergamo: “Non vi dico il dolore quella mattina dei camion – ha
detto – Per la pandemia abbiamo fatto di tutto: gli ospedali da
campo, le camere messe a disposizione per la quarantena, la
logistica e poi gli hub per i tamponi e quelli per i vaccini
fino al grande hub di Pratica di Mare che sta gestendo la
distribuzione dei lotti di vaccini”. Non si può non ricordare l’opera del generale Figliuolo: “È
uno straordinario ufficiale – ha sottolineato Vecciarelli – che
faceva il comandante della logistica per l’esercito. La
logistica militare differisce da quella civile perché prevede
manutenzione e ripristino dei mezzi. Ecco, in questo caso ci
stiamo occupando di rimettere in sesto le persone e mi pare che
lo stiamo facendo molto bene”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.