Abusate da amici dopo feste a Roma, due arresti

E' indagato per apologia della Jjhad e ritenuto "pericoloso"
E' indagato per apologia della Jjhad e ritenuto "pericoloso"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 17 GIU - Una violenza denunciata da una ragazza ha fatto emergere un'altra storia di abusi simile verificatasi a Roma. Due giovanissime che, al termine di feste a casa di amici in cui hanno bevuto alcolici, si sono addormentate e al risveglio hanno trovato degli amici che abusavano di loro. Una delle due ragazze che ha denunciato è minorenne. Individuati dalla polizia i tre presunti responsabili. Per due di loro il Tribunale ha deciso la misura degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. La posizione del terzo ragazzo, essendo minorenne, è al vaglio della Procura dei minori. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 17 aprile - Pomeridiane

Crisi climatica: Dubai inondata da 142 mm di pioggia, 20 morti in Oman

Capri dimentica il glamour: inizia il G7 e l'isola si blinda