Morte investite a Roma: l'8 luglio processo di appello

In primo grado 8 anni a Genovese per omicidio stradale plurimo.
In primo grado 8 anni a Genovese per omicidio stradale plurimo.
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - È fissato per il prossimo 8 luglio a Roma il processo di appello per Pietro Genovese, il giovane che ha investito ed ucciso, il 22 dicembre 2019, due ragazze sedicenni nella zona di Corso Francia. In primo grado Genovese è stato condannato a 8 anni per l'accusa di omicidio stradale plurimo. Nello scontro rimasero uccise Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli. Il processo di secondo grado si celebrerà davanti alla Prima Corte d'Appello. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione nella Striscia peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"