EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sindaca Crema: procuratore, rispettare punto vista genitori

'Capire ragioni difficoltà a trovare candidati'
'Capire ragioni difficoltà a trovare candidati'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 09 GIU - Bisogna tenere presente anche il punto di vista dei genitori del bambino tornato a casa "con una manina massacrata": è quanto ha sottolineato il procuratore di Cremona Roberto Pellicano dopo le polemiche per l'avviso di garanzia ricevuto dalla sindaca di Crema Stefania Bonaldi, dopo che un bimbo si è schiacciato la mano in una porta tagliafuoco all'asilo. "Propongono querela - ha aggiunto - perché ipotizzano che non sia normale andare al nido e subire gravi lesioni; qualcuno potrebbe portarne la responsabilità. E loro chiedono all'autorità giudiziaria di accertarlo". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: attacco di Israele contro Hodeida, morti e feriti nella città controllata dagli Houthi

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace