>ANSA-IL-PUNTO/COVID: Sardegna,14 casi, ospedali si svuotano

Corsa a screening dopo accertamento di un positivo
Corsa a screening dopo accertamento di un positivo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 08 GIU - Si mantiene bassa la curva dei contagi da Covid in Sardegna. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 14 nuovi casi e tre decessi (1.479 in tutto). Complessivamente salogno a 56.900 le positività accertate nell'Isola dall'inizio dell'emergenza. In totale sono stati eseguiti 1.323.121 tamponi, con un incremento di 2.337 test rispetto al dato precedente e un tasso di positività dello 0,5%. Dati confortanti anche sul fronte degli ospedali. Sono 100 (-5) i pazienti attualmente ricoverati in area medica, 6 (-1) quelli in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.169, i guariti 43.142 (+155). Ma resta il caso Aritzo, dove si registrano 50 casi di positività e 102 persone in quarantena. Numeri che crescono man mano che aumentano i tamponi effettuati e che hanno costretto due giorni fa il commissario straordinario del Comune, Antonio Monni, a emanare un'ordinanza che prevede la zona rossa rinforzata: chiuse le scuole, vietata l'apertura di tutte le attività commerciali compreso l'asporto, così come sono vietate le uscite o le entrate in paese se non per lavoro o urgenze di tipo sanitario. "Fortunatamente nessuno dei contagiati è ricoverato in ospedale: sono quasi tutti giovani, eccetto un anziano che non si era potuto vaccinare", ha detto all'ANSA Monni che ha voluto fare un appello ai ragazzi affinché rispettino le regole sanitarie e si vaccinino al più presto per evitare nuove infezioni. Sul fronte vaccini, dopo aver tagliato ieri il traguardo del milione di vaccinazioni dall'inizio della campagna, la Sardegna oggi arriva a quota 1.004.463 dosi somministrate (su un totale di 1.180.120 consegnate), con una percentuale dell'85,1%. Nelle ultime 24 ore sono state vaccinate nell'Isola 12.225 persone. Quasi conclusa la vaccinazione degli anziani over 80: l'84,04% ha ricevuto almeno la prima dose, il 74,63% ha già completato l'intero ciclo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Inflazione nell'eurozona in calo al 2,6% a febbraio

Bangladesh: incendio in un centro commerciale a Dacca, 44 vittime

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018