ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Csm: Tribunale Milano acquisisce verbale Amara 'Eni-Nigeria'

Brescia archiviò 'interferenze su toghe' dopo mossa pm milanesi
Brescia archiviò 'interferenze su toghe' dopo mossa pm milanesi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 04 MAG – Il presidente del Tribunale di
Milano Roberto Bichi ha acquisito nei giorni scorsi dalla
Procura di Brescia gli atti del fascicolo archiviato che era
stato aperto dopo che i pm milanesi, su decisione del
procuratore Francesco Greco, avevano trasmesso ai colleghi
passaggi di un verbale dell’avvocato Piero Amara che gettava
un’ombra sui giudici del processo Eni-Nigeria poi finito con
assoluzioni. Il legale fece riferimento a “interferenze delle
difese Eni”, non provate, sul giudice Tremolada. L’inerzia
nell’indagine sul ‘caso Amara’, lamentata dal pm Storari, per
alcuni sarebbe legata a questa mossa della Procura sul caso
Eni-Nigeria. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.