ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sala, fondi al sud ma sappiano spenderli

"Fare gare pubbliche significa poterle gestire"
"Fare gare pubbliche significa poterle gestire"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 15 DIC – “Non ho nulla in contrario che
vengano date più risorse al Mezzogiorno, ma è imprescindibile
che ci sia preventivamente una dimostrazione del fatto che poi
ci sono strutture atte al buon uso di queste risorse”. Lo ha
sottolineato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, intervenendo
al dibattito online promosso dal Partito Democratico dal titolo
‘Le risorse per lo sviluppo e la coesione dell’Italia. La nuova
programmazione europea 2021-2027′. “Dico questo perché dobbiamo stare attenti a una cosa: se
abbiamo strutture, e penso per esempio alle strutture tecniche
dei Ministeri, a cui per anni abbiamo detto che la regola era
risparmiare e tagliare, è chiaro che abbiamo avuto un
depauperamento di professionalità – ha aggiunto -. Fare delle
gare pubbliche, significa saperle fare e gestirle, sapere che
non c‘è gara senza ricorsi, e seguire i lavori”. La nuova stagione dei fondi Ue secondo Sala “deve essere di
visione politica, ma anche di rapido riadattamento delle
strutture”, ha concluso. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.