ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Emiliano, zona arancione per venti comuni in Puglia

Nelle province Foggia e Bat, e Murgia Barese. Ci saranno ristori
Nelle province Foggia e Bat, e Murgia Barese. Ci saranno ristori
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 07 DIC – Il presidente della Regione Puglia,
Michele Emiliano, dopo l’assenso del ministro Speranza, ha
istituito con ordinanza la zona arancione per venti Comuni. Si
tratta di Andria, Barletta, Bisceglie e Spinazzola per la
provincia Bat; Accadia, Ascoli Satriano, Carapelle, Cerignola,
Lucera, Manfredonia, San Marco in Lamis, San Nicandro Garganico,
San Severo, Torremaggiore, Troia, Zapponeta, Foggia e Monte
Sant’Angelo della provincia di Foggia; Altamura e Gravina nella
Murgia barese. L’ordinanza sarà in vigore da domani 8 dicembre e
fino al 14 dicembre.
Dopo l’area gialla decretata domenica per tutta la Puglia,
questi 20 comuni sono stati segnalati dal dipartimento Salute
della Regione – spiega il governatore Michele Emiliano – perché
vi “permangono situazioni di rischio epidemiologico’”. La
Regione, “nei limiti dello stanziamento disposto dal Governo con
il decreto Ristori quater, farà fronte ai ristori per le
categorie interessate”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.