Sanità: Raggi candida Roma per Agenzia Ricerca Ue

Sindaca scrive lettera a Conte
Sindaca scrive lettera a Conte
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Roma si candida a ospitare la sede dell'Agenzia Europea per la Ricerca Biomedica e per fronteggiare le crisi sanitarie. È quanto si legge in una lettera che la sindaca di Roma Virginia Raggi ha scritto al presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte. "Roma Capitale, sede di strutture sanitarie di livello assoluto e di Università di fama riconosciuta, rappresenta la candidata ideale per ospitare la nuova sede della Agenzia Europea", scrive Raggi, manifestando "il vivo interesse affinché Roma venga individuata quale sede per ospitare l'istituenda Agenzia". La proposta arriva a seguito dell'annuncio della Presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, riguardo all'imminente istituzione del nuovo organismo che "avrà il duplice obiettivo di rafforzare la preparazione dell'Unione Europea alle crisi e la capacità di gestire le minacce sanitarie transfrontaliere, sia di origine naturale che intenzionale", si legge ancora nella lettera. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani

Le notizie del giorno | 17 aprile - Serale

L'Ue chiede il rilascio di un suo dipendente svedese detenuto in Iran da due anni