Covid: parroco positivo, chiusa una chiesa a Bisceglie

Arcidiocesi sospende attività nell'edificio per la sanificazione
Arcidiocesi sospende attività nell'edificio per la sanificazione
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 16 OTT - Chiusa una chiesa a Bisceglie, in Puglia, dopo che il parroco è risultato positivo al Covid-19. Il caso è stato rilevato nella chiesa Santa Maria di Misericordia di Bisceglie, nella provincia Bat. Don Michele Barbaro è in isolamento dopo che martedì ha iniziato ad accusare i primi sintomi. Lo annuncia su Facebook il vice parroco don Piero d'Alba e in una nota l'Arcidiocesi di Barletta-Andria-Trani. L'arcivescovo Leonardo D'Ascenzo ha espresso "solidarietà e prossimità alla comunità parrocchiale", invitandola a pregare per "la guarigione di Don Michele, nonché ad offrire collaborazione nell'eventualità ve ne fosse bisogno". La chiesa resterà chiusa oggi fino alla sanificazione. Tutte le attività sono state sospese in attesa di nuove disposizioni da parte dell'Arcidiocesi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza: Israele accetta la proposta per il cessate il fuoco, "ora spetta ad Hamas"

Mar Rosso: affonda la Rubymar attaccata dagli Houthi

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco