EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Covid: a Bologna cinque parchi chiusi di notte

Il sindaco Merola: 'Ci hanno segnalato assembramenti'
Il sindaco Merola: 'Ci hanno segnalato assembramenti'
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 23 OTT - Chiusura notturna per cinque parchi di Bologna. Il sindaco Virginio Merola ha firmato un'ordinanza che impone il divieto di accesso e stazionamento all'interno di Giardini Margherita, Parco 11 Settembre, Giardini di Villa Cassarini, Parco del Cavaticcio e Giardino John Klemlen, tutti i giorni dalle 22 alle 6 a partire da lunedì 26 ottobre 2020 e fino a nuove disposizioni. "Dopo la necessaria chiusura di Piazza San Francesco, Piazza Verdi e di una parte di Piazza Aldrovandi - dice Merola - ho deciso di intervenire nuovamente per limitare l'orario di accesso ad alcuni parchi. Numerosi cittadini ci hanno segnalato assembramenti notturni, e nell'ultimo periodo la Polizia Locale e le forze dell'ordine sono dovute intervenire più volte perché molte persone si raggruppavano senza alcun rispetto delle misure di contenimento del coronavirus. Di fronte a ripetuti comportamenti irresponsabili e non rispettosi delle norme imposte dall'emergenza sanitaria continueremo a intervenire puntualmente per tutelare la salute di tutta la nostra comunità". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico