ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Afghanistan: uccisa in un attentato un'altra giornalista

euronews_icons_loading
Afghanistan: uccisa in un attentato un'altra giornalista
Diritti d'autore  STR/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Malalai Maiwand, giornalista e presentatrice afghana, è stata uccisa questo giovedì mattina in un attentato a Jalalabad, a un centinaio di chilometri dalla frontiera con il Pakistan. La conduttrice dell'emittente televisiva Enikass e nota attivista per i diritti delle donne si trovava in auto con il suo autista, quando due uomini armati hanno attaccato il loro veicolo e hanno sparato, uccidendo entrambi.

AP Photo via video
Malalai Maiwand, la giornalista uccisa in un attentato a JalalabadAP Photo via video

Al momento l'attentato non è stato ancora rivendicato. Ancora una volta l'Afghanistan si dimostra essere un Paese molto pericoloso per i giornalisti.

Si tratta infatti del terzo omicidio di un reporter in poco più di un mese. A novembre, Elyas Dayee, reporter di Radio Azadi, è stato ucciso in un'esplosione nella provincia meridionale di Helmand. Una settimana prima Yama Siawash, ex presentatore di Tolonews, è stato vittima di un attentato a Kabul.