ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'aeroporto di Francoforte si prepara alla più grande operazione distribuzione vaccini della storia

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
euronews_icons_loading
L'aeroporto di Francoforte si prepara alla più grande operazione distribuzione vaccini della storia
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre una serie di vaccini Covid-19 sembra prossima all'approvazione, il personale dell'aeroporto di Francoforte si prepara per gestire una sfida logistica senza precedenti. Il trasporto di preparati in tutto il mondo.

Francoforte è il più grande hub europeo per il trasporto di prodotti farmaceutici e sarà la chiave per il successo della vaccinazione di milioni di persone contro il coronavirus.

Così Karin Krestan, direttrice delle operazioni di Lufthansa Cargo: "I preparativi stanno diventando stressanti adesso che stiamo entrando nella fase 'calda'. Spesso ci chiediamo: abbiamo pensato a tutto? Ci sono rischi di cui dobbiamo ancora tenere conto? Quanto dovremo trattare? Ma ovviamente , la sicurezza è garantita dai processi già in atto e che padroneggiamo".

Attualmente, all'aeroporto di Francoforte sono disponibili circa 12,000 metri quadrati di capacità di movimentazione a temperatura controllata con accesso diretto al piazzale. Sarà decisiva la collaborazione degli enti preposti ai controlli amministrativi, come le Dogane, che dovranno facilitare il più possibile le procedure.

Dice Max Philipp Conrady, responsabile dell'infrastruttura merci a Fraport: "Ora sta emergendo che saranno necessarie ripetute vaccinazioni, il che significa che probabilmente dovremo trasportare nuovamente i vaccini ogni anno o due".

Francoforte sembra essere pronta. Per ora il vero problema sembra essere la gestione delle consegne nel cosiddetto ultimo miglio, quello cioè che riguarda la distribuzione del vaccino al luogo della sua somministrazione al paziente.