EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Chi ha vinto le elezioni in Georgia?

AFP
AFP Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Governo e opposizione rivendicano la vittoria nelle consultazioni, ma lo scrutinio procede abbastanza a rilento

PUBBLICITÀ

Sogno Georgiano, in Georgia, sta guidando le elezioni parlamentari con una quota di voti di poco superiore al 50%, come hanno mostrato i risultati preliminari sabato.

L'opposizione ha respinto quei risultati e ha promesso proteste. Ma il leader del partito Sogno Georgiano Bidzina Ivanishvili, fra l'altro l'uomo più ricco della Georgia dice: "Sogno georgiano ha vinto le elezioni per la terza volta. Quello che il nostro paese voleva, una squadra solida, lo abbiamo ottenuto. Gli elettori georgiani hanno imparato molto rapidamente a differenziare e analizzare, mentre gli europei hanno perso un sacco di tempo a sottilizzare".

L'opposizione ha anche celebrato persino personaggi caduti in disgrazia come l'ex presidente Saakhasvili e spera nel sostegno dell'occidente.

Petre Tsiskarishvili, membro del partito del Movimento Nazionale Unito afferma: "L'opposizione filo-occidentale ha prevalso e ha vinto queste elezioni, ora è molto importante che tutti i voti e tutti i seggi elettorali siano protetti dai nostri rappresentanti perché questo governo ha la tendenza a manipolare i risultati finali. Quindi, è presto per festeggiare a questo punto."

Un quinto del territorio georgiano è controllato da separatisti filo-russi dopo una breve guerra con Mosca nel 2008.

L'opposizione è convinta di poter comunque formare un governo di coalizione senza contare che il paese è in piena crisi, esacerbata dal coronavirus. L'economia dovrebbe perdere almeno un 5% quest'anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: drammatico arresto del leader dell'opposizione Nika Melia

Elezioni Regno Unito: il ritorno di Nigel Farage, i conservatori perdono voti

India: il premier Narendra Modi presta giuramento per il terzo mandato