EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

La Nuova Caledonia dice no all'indipendenza dalla Francia

La Nuova Caledonia dice no all'indipendenza dalla Francia
Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Nuova Caledonia resta francese. Al referendum sull'indipendenza il No ha ottenuto il 53,3% dei sostegni contro il 46,7% dei Sì. Il Presidente Macron ha detto di accogliere "con un profondo sentimento di riconoscenza e di umiltà" il risultato

PUBBLICITÀ

La Nuova Caledonia non si staccherà dalla Francia. Questo il verdetto del referendum in questo piccolo arcipelago esotico del Pacifico. Il No all'indipendenza ha ottenuto il 53,3% dei sostegni, contro il 46,7% dei sì. Due anni fa, una prima consultazione sullo stesso tema diede sempre la vittoria al No con un consenso più ampio, il 56,7%.

Il territorio oltre che strategico è anche ricco di nickel. Da una parte c’è sempre una parte della popolazione locale indigena i kanaki, vorrebbero tagliare il cordone ombelicale che li lega a Parigi e continuare da soli. Dall’altra ci sono i lealisti francofili, i così detti caldoches, molto numerosi. Le differenze sociali tra i due gruppi sono ancora profonde ma in parte compensate da politiche d'inclusione iniziate negli anni '80, all'epoca del presidente socialista Mitterand. 

Intanto il presidente francese, Emmanuel Macron, ha detto di accogliere "con un profondo sentimento di riconoscenza e di umiltà" il risultato del voto in Nuova Caledonia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Nuova Caledonia dice no all'indipendenza dalla Francia. Era il terzo referendum

Nuova Caledonia, mobilitati gli agenti francesi per riprendere la strada dell'aeroporto

Kosovo, serbi boicottano il voto: fallisce il referendum contro i sindaci albanesi