ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dopo gli incendi gli Stati Uniti fanno i conti con l'uragano Sally

euronews_icons_loading
La città di Pensacola allagata
La città di Pensacola allagata   -   Diritti d'autore  Gerald Herbert/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre la costa ovest degli Stati Uniti fa i conti con gli incendi, a est è il maltempo a creare difficoltà per centinaia di migliaia di americani.

L'uragano Sally si è abbattuto sulla la costa americana nella Florida nordoccidentale, spingendosi all'interno fino in Alabama nelle prime ore di mercoledì, con raffiche di vento fino ai 160 chilometri l'ora.

Gerald Herbert/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Pensacola allagata per l'uragano SallyGerald Herbert/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved

La città di Pensacola in Florida è stata colpita duramente dall'uragano, di categoria 2, che ha portato priogge torrenziali e allagamenti. Centinaia di migliaia le abitazioni rimaste al buio o allagate.

L'intensità della perturbazione, secondo le previsioni, è destinata ad aumentare. Si spingerà fino a 24 chilometri dalla costa, in Mississippi, abbattendo alberi e lasciando intere aree senza corrente elettrica come già avvenuto in due Stati.

Gerald Herbrt/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
La furia di Sally lungo le coste della FloridaGerald Herbrt/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved

Donald Trump ha dichiarato l'emergenza per le aree coinvolte dal maltempo in Florida, Alabama, Mississippi e Louisiana.