ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Trump nella Louisiana devastata dall'uragano

euronews_icons_loading
Trump nella Louisiana devastata dall'uragano
Diritti d'autore  Alex Brandon/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Passato l'uragano che ha seminato morti e causato ingenti danni in Louisiana e negli Stati del Sud, arriva il presidente Donald Trump.

Dopo giorni di forte maltempo, si contano centinaia di abitazioni danneggiate e decine di migliaia di persone rimaste senza corrente elettrica ed acqua corrente.Dopo giorni di forte maltempo, si contano centinaia di abitazioni danneggiate e decine di migliaia di persone rimaste senza corrente elettrica ed acqua corrente.

Delle almeno 14 vittime, quattro sono state schiacciate da alberi, e altre otto sono morte per intossicazione da ossido di carbonio. La tempesta torna a colpire una regione degli Usa già sferzata in passato dagli uragani.

Ancora nella memoria di molti quello verificatosi quindici anni fa, che causò oltre 1800 morti. "È stata una tempesta tremenda, potente. Già all'inizio era molto più grande di Katrina, direi, e Katrina era un punto di riferimento in termini di devastazione, ma questa era ancora più forte. Stava quasi arrivando al livello 5", ha detto il presidente.

Trump ha concluso il sopralluogo visitando un magazzino di aiuti per i tanti rimasti senza alloggio a causa del maltempo.