ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania: giornata dell'Allarme nazionale, la prima volta dopo la Riunificazione. Ma è un mezzo flop

euronews_icons_loading
Warntag, il giorno dell'Allarme.
Warntag, il giorno dell'Allarme.   -   Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

"Warntag" in Germania, questo giovedi 10 settembre alle 11 del mattino,

Le sirene non funzionano, le app neppure

Ma la prima giornata di Allarme nazionale dalla caduta del Muro di Berlino (1989) è stata un mezzo flop.
In molte zone della Germania non si è sentito niente, nessuna sirena...
Anche l'applicazione governativa per cellulari "Nina" non ha funzionato a dovere.

Euronews
Sirena d'allarme di un tempo che fu.Euronews

Obiettivo: sensibilizzare i cittadini

Sono passati più di 30 anni dall'ultima prova di allarme nazionale in Germania.

L'obiettivo è quello di familiarizzare la popolazione con i sistemi di allarme e di prepararla meglio a situazioni di pericolo, come catastrofi naturali, minacce terroristiche o incidenti chimici.

Christoph Unger, presidente dell'Ufficio federale della Protezione Civile tedesca (BBK):
"Vogliamo sensibilizzare le persone: le minacce aumentano, bisogna prepararsi! E questo include anche l'affrontare il tema".

Euronews
Il presidente della Protezione Civile tedesca durante l'intervista.Euronews

La app governativa dà l'allarme mezzora dopo...

In molti luoghi della Germania, però, le sirene non ci sono più o non funzionano.

Oltre alle sirene e agli annunci degli altoparlanti, dovevano essere testate anche le moderne opzioni di avviso per le situazioni di disastro, come l'applicazione governativa per cellulari "Nina".

Ma ha funzionato male, facendo scattare l'allarme con 30 minuti di ritardo...

L'Ufficio federale della Protezione Civile ha ammesso che il sistema era sovraccarico.

Euronews
Non una bella figura per l'applicazione governativa "Nina".Euronews

La giornata d'Allarme si terrà ogni anno il secondo giovedi di settembre

La giornalista di Euronews, Jessica Saltz, spiega:

"Qui a Berlino è rimasto tutto tranquillo alle 11, perché dagli anni '90 non ci sono più sirene nella capitale. Berlino è troppo densamente popolata per questo, non si potevano avvertire i pericoli con sufficiente precisione: questa è la spiegazione ufficiale. Anche le app di avvertimento non hanno funzionato bene, quindi bisogna continuare a provare.

La giornata d'Allarme nazionale in Germania si terrà d'ora in poi ogni anno il secondo giovedì di settembre".

Euronews
Jessica Saltz, corrispondente da Berlino.Euronews