ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'Opéra di Parigi riapre con un concerto per medici e infermieri

euronews_icons_loading
L'Opéra di Parigi riapre con un concerto per medici e infermieri
Diritti d'autore  Francois Mori/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Ha riaperto Palais Garnier, la storica sede dell'Opéra di Parigi.

In realtà già riaperto alle visite dal 22 giugno, pur con spazi ridotti e le necessarie mascherine, per la prima volta dall'inizio della pandemia, lunedi 13 luglio Palais Garnier ha ospitato il pubblico per un evento eccezionale: un concerto per gli operatori sanitari, diretto dal maestro Philippe Jourdan.

Tra il pubblico, anche la ministra della cultura francese Roselyn Bachelot.

L'esterno di Palais Garnier.

Per questa riapertura in musica, non a caso è stata scelta la vigilia del 14 luglio, festa nazionale francese.

Una spettatrice, Alice Gay, racconta l'emozione del ritorno.

"Sono membra dell'Opéra da quarant'anni e mi ha dato un'enorme gioia essere stata invitata a venire a vedere questo concerto per gli operatori sanitari".
Alice Gay

L'omaggio dell'Opéra segue un altro segno di apprezzamento per chi si occupa della nostra salute.

La settimana scorsa l'artista Jean Rene aka JR ha, infatto. installato sulla facciata dell'Opéra Bastille un poster con i ritratti di medici e infermieri.