Ponte di Genova: passa la prima auto privata

Una fase della costruzione del ponte
Una fase della costruzione del ponte Diritti d'autore Fabio Ferrari/LaPresse
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In attesa della sua ultimazione, prevista a fine luglio, l'auto dell'ad di Webuild ha attraversato gli oltre 1000 metri di viadotto

PUBBLICITÀ

Lunedì mattina la prima automobile privata ha attraversato il nuovo ponte di Genova, giunto ormai alla fase finale della costruzione.

Intorno alle 10 l'auto di Pietro Salini, ad di Webuild, ha percorso il viadotto sul Polcevera che sostituirà il Morandi,

Il fatto che si sia trattato di un'auto civile e non di servzio è un segno di speranza in vista soprattutto della consegna, prevista il prossimo 27 luglio.

Resta comunque da sciogliere il nodo del concessionario del ponte. Che, in teoria dovrebbe essere Autostrade per l’Italia, la quale, finora, non ha avuto alcuna revoca della concessione. Il Governo, però, potrebbe anche decidere diversamente.

Il ponte Morandi è crollato il 14 agosto 2018 provocando la morte di 43 persone.

All'indomani del crollo, è iniziato il via vai dei genovesi per vedere da vicino la tragedia.

Il pellegrinaggio è continuato fino al recupero delle 35 auto e tre tir finite nell'avvallamento sotto il ponte

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Genova San Giorgio: ecco l'inaugurazione del ponte che sostituisce il Morandi

Nuovo viadotto San Giorgio: quanto ci vuole a costruire un ponte così in Europa e in Italia

Genova: il Ponte Morandi non esiste più