EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Ponte Morandi, ultima campata

Ponte Morandi, ultima campata
Diritti d'autore AP
Diritti d'autore AP
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A Genova si ricuce oggi la frattura seguita al crollo del 2018. Il progetto di Renzo Piano realizzato in soli sette mesi

PUBBLICITÀ

Dopo quasi due anni dal crollo costato la vita a 43 persone, il ponte Morandi di Genova compie un grande passo verso la riapertura. Con la posa dell'ultima campata l'opera ritrova la sua integrità grazie al progetto dell'architetto Renzo Piano, che integra le nuove tecnologie al servizio della sicurezza.

Il direttore dei lavori, Roberto Carpaneto: "C'è la novita di due robottini, uno che si muoverà internamente all'impalcato, e un altro che occuperà della manutenzione non del ponte ma dei pannelli fotovoltaici che produrranno l'energia necessaria".

La ricostruzione dell'infrastruttura ricuce l'asse di comunicazione, ma tra le drammatiche conseguenze del crollo vanno incluse anche le cinquecento persone costrette ad abbandonare le proprie case, danneggiate dalla catastrofe.

L'opera di rifacimento è costata 120 milioni di euro, ed è stata realizzata nel tempo record di soli sette mesi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Cosa sappiamo finora della morte di Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli