Fase 2: Gelmini, Sala faccia controlli

Fase 2: Gelmini, Sala faccia controlli
Non si capisce perchè multe solo per commercianti
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 8 MAG - "Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala è molto arrabbiato per le 'vergognose' immagini dei Navigli affollati di gente, e minaccia la loro chiusura. Non si capisce però come sia possibile che a Milano controlli e multe arrivino solo per i commercianti che protestano per lavorare, mentre nessuno vigila sul rispetto delle regole di distanziamento sociale ai Navigli. Quelle immagini sono preoccupanti ed è giusto chiedere la collaborazione dei cittadini: forse però più che pensare a chiusure, basterebbe la presenza, anche solo con funzione, dissuasiva della polizia municipale. Con meno proclami e più prevenzione, si otterrebbe di più". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati e consigliere comunale a Milano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La polizia carica gli studenti a Pisa e Firenze: 5mila in piazza contro la violenza degli agenti

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen vola a Kiev. Presente anche Meloni per il G7

Ungheria, fiducia ritrovata nella Svezia: incontro a Budapest tra Orbán e Kristersson