EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Uccise padre violento, Azzolina 'esame per ripartire'

Uccise padre violento, Azzolina 'esame per ripartire'
Ministro, Alex farà maturità. Su studio si costruisce futuro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 07 MAG - "Alex era a un passo dall'Esame di Stato. E lo farà". La ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina interviene sulla vicenda di Alex Pompa, il 18enne che ha ucciso a coltellate il padre violento nella loro abitazione di Collegno (Torino). "L'esame non cancellerà questa tragedia. Ma quel titolo di studio sarà importante per Alex, per ripartire, per guardare al futuro - prosegue Azzolina su Facebook - E spero possa proseguire, iscrivendosi all'Università. Ritrovando, nel tempo, la sua strada, la sua serenità. Lo studio ci fornisce i mattoni su cui si costruisce il futuro". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato

Le notizie del giorno | 30 maggio - Pomeridiane

Blinken in Moldova: Usa verso il sì all'Ucraina per attacchi in Russia con armi Nato