ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid 19, Germania: va bene la riapertura ma pronti al piano B

euronews_icons_loading
Covid 19, Germania: va bene la riapertura ma pronti al piano B
Diritti d'autore  Michael Sohn/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

L'accordo c'è e, dopo settimane di lockdown, prevede la riapertura di scuole, negozi, si parla addirittura della ripresa della Bundesliga, seppure a porte chiuse.

L'intesa tra la Cancelliera Angela Merkel e i governatori dei Lander è subordinata a qualche condizione: la proroga del distanziamento sociale fino al 5 giugno e un piano di rientro in caso di difficoltà. Al momento, i contatti sono consentiti solamente tra due persone al di fuori delle abitazioni. Le misure saranno allentate per permettere gli incontri tra i membri di due diversi nuclei familiari.

"Se abbiamo differenze regionali, e le abbiamo - dice Angela Merkel - se abbiamo bassi tassi di infezione, dobbiamo però anche avere un meccanismo di emergenza".

Se nelle regioni ricompaiono i focolai di contagio, allora dobbiamo essere in grado di reintrodurre misure speciali dove occorrono
Angela Merkel, Cancelliera tedesca

Dalla prossima settimana, la Germania riapre dunque esercizi commerciali e musei. Riprendono anche le attività sportive, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza. Saranno i governatori, d’ora in avanti, ad assumersi la responsabilità in merito all'allentamento delle misure. A una condizione: nelle città con oltre 50 nuovi contagi per 100mila abitanti nel giro di una settimana, si reintrodurranno nuove restrizioni.