Neonato positivo esce da Rianimazione

Neonato positivo esce da Rianimazione
Primario, respira senza ventilazione, ha cominciato a mangiare
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 1 APR - E' in netto miglioramento il neonato positivo al coronavirus operato all'ospedale materno-infantile Salesi di Ancona il 14 marzo scorso per un problema gastrointestinale e poi risultato affetto dal Covid-19. "Le condizioni risultano stabili e in progressivo miglioramento. Il piccolo paziente respira in aria ambiente senza necessità di supporto alla ventilazione e ha iniziato l’alimentazione per via orale". A comunicarlo è il primario della Rianimazione pediatrica Alessandro Simonini. Il piccolo, arrivato da Urbino dove è nato il 12 marzo, lascia la Rianimazione dove era stato trasferito a seguito di un doppio intervento chirurgico (inizialmente non legato alla positività del virus). Dopo quello di Bergamo, dove il bimbo è stato anche dimesso, è il secondo neonato che reagisce bene alla pandemia. "Considerati la stabilità dei parametri vitali e il buon compenso clinico – dice il medico - si predispone per oggi il trasferimento in reparto a minore intensità di cure per la prosecuzione del monitoraggio".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee