ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ripetuti incendi in Cpr Gradisca

Ripetuti incendi in Cpr Gradisca
Per protestare contro condizioni vita nella struttura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GRADISCA D’ISONZO (GORIZIA), 30 MAR – I Vigili del
fuoco del Comando provinciale di Gorizia sono dovuti intervenire
ripetutamente la notte scorsa per spegnere alcuni incendi
appiccati dagli ospiti del Cpr di Gradisca d’Isonzo. Da quanto
si è appreso, si è trattato di una protesta contro le condizioni
di ospitalità all’interno del Centro in questo periodo di
emergenza per il Coronavirus. Il primo allarme è scattato attorno alle 21 dopo che era
stato appiccato il fuoco a materassi e materiali plastici, che
hanno provocato un gran fumo. Dopo aver risolto la situazione,
nel giro di mezz’ora, i pompieri sono stati nuovamente chiamati
alle 22.10 per un secondo intervento conclusosi dopo oltre
un’ora. Un terzo incendio è stato acceso, invece, nel cuore
della notte. Per sedare le proteste sono intervenute le forze dell’ordine.
Non risultano persone ferite o intossicate. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.