Sardegna, 586 assunzioni in sanità

Sardegna, 586 assunzioni in sanità
Il 47% sono infermieri, il 24% medici e specializzandi
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 28 MAR - Salgono a 586 in Sardegna le assunzioni straordinarie di operatori sanitari per far fronte all'emergenza coronavirus. Il 47% del totale sono infermieri, il 16% medici, l'8% specializzandi, il 29% costituito da operatori socio sanitari, tecnici di laboratorio e altre figure. "Per fronteggiare l'emergenza Covid-19 stiamo rafforzando il nostro sistema sanitario intervenendo con il massimo sforzo organizzativo e tempestiva operatività - ha commentato il presidente della Regione Christian Solinas - queste assunzioni in particolare servono a dare risposte immediate nel territorio, soprattutto dove si stanno manifestando particolari situazioni di criticità, come sta avvenendo nel nord Sardegna e in alcune case di riposo per anziani".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale