Veneto,finora 50 respiratori Prot.Civile

Veneto,finora 50 respiratori Prot.Civile
Governatore, ne avevamo chiesti da subito 200
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 24 MAR - Il Veneto aspetta ancora dalla Protezione Civile la fornitura di respiratori per le terapie intensive chiesti fin dall'inizio della crisi per il Coronavirus. "L'emergenza - ha detto il presidente Luca Zaia - è quella di creare posti letto in terapia intensiva, ne abbiamo 825 sula carta, e siamo in attesa di un carico di 50 respiratori comprati in Svizzera, che è per strada. Poi aspettiamo i famosi 200 respiratori chiesti da subito alla Protezione civile, ad oggi, dopo un mese, ne sono arrivati una cinquantina". "Siamo molto preoccupati per questo - ha aggiunto -, e non è polemica, ma la nostra programmazione si è sempre basata sul fatto che questi respiratori dovevano arrivare".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia