Da Codogno disinfettante gratis al Nord

Da Codogno disinfettante gratis al Nord
Protezione civile comunale, avviato impianto da 1200 litri al dì
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 20 MAR - "Quando eravamo chiusi dentro, avevamo intuito che il problema erano le mascherine e i disinfettanti. Per le prime non potevamo fare niente, ma per i secondi ci siamo messi subito in moto": così Lorenzo Nicolini, ingegnere e coordinatore del gruppo comunale di Protezione civile di Codogno, spiega come si sia riusciti a impiantare, in pochissimo tempo, nella cittadina del lodigiano, un impianto per la produzione di liquido disinfettante, che ora viene distribuito gratuitamente a ospedali, comuni e case di cura di tutta la Lombardia. "Dieci giorni fa abbiamo avviato la produzione di ipoclorito di sodio per sanificare gli ambienti, e oggi ne riusciamo a produrre - racconta Nicolini all'ANSA - 1200 litri al giorno. Solo l'altro giorno ne abbiamo mandati 1000 litri agli Spedali Civili di Brescia".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: il candidato anti guerra Nadezhdin bocciato anche dalla Corte Suprema

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Pomeridiane

Migranti, l'Albania approva l'accordo sui Cpr dell'Italia