ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nuova stretta per bus e treni in E-R

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 17 MAR – Alla luce dell’emergenza
coronavirus, l’Emilia-Romagna pone un’ulteriore stretta al
trasporto pubblico per i prossimi 8 giorni. Il presidente
Stefano Bonaccini ha firmato una nuova ordinanza – valida da
domani fino al 25 marzo – per limitare il numero di treni e bus
in circolazione sul territorio regionale. In particolare, l’orario dei primi sarà riprogrammato con
riduzioni che “tengano conto delle esigenze di spostamento dei
lavoratori negli orari di maggior afflusso, dell’accessibilità
ai turnisti e di coloro che operano in attività ritenute
essenziali dalle disposizioni vigenti”. Il servizio bus, invece,
sarà ridotto fino alle 20 “con garanzia degli spostamenti dei
lavoratori nelle ore di punta e di maggior afflusso” e anche
nelle fasce serali e notturne. “Sono giorni decisivi per cercare
di ridurre il contagio”, spiega l’assessore ai Trasporti, Andrea
Corsini: “dobbiamo prendere tutte le misure necessarie e fare
uno sforzo comune per rispondere a pieno alle indicazioni del
Governo e dell’Iss”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.