Alberghi Sardegna verso la chiusura

Alberghi Sardegna verso la chiusura
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 12 MAR - Gli alberghi sardi in queste ore stanno via via chiudendo i loro portoni. "Gli albergatori sardi sono preoccupati per l'emergenza nazionale del Covid-19 e stanno affrontando la situazione con spirito di servizio - spiega Paolo Manca, presidente di Federalberghi Sardegna - nonostante non sia imposto dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri, chi gestisce alberghi aperti tutto l'anno, come quelli delle città, sta provvedendo a cancellare le prenotazioni rimaste e chiudere sino a data da destinarsi. Restano aperte le poche strutture che hanno clienti per ragioni di necessità legate alle attività consentite dall'ultimo Dpcm: accolgono persone che lavorano, parenti di ammalati, personale di pubblica sicurezza, squadre di tecnici, ci sono ospiti in attesa di ripartire e alcuni in isolamento volontario". Incertezza, invece, per gli altri hotel dell'Isola, che avevano previsto l'apertura tra la fine di marzo e il primo maggio, con in mezzo le festività pasquali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Incontro tra Scholz e Xi Jinping in Cina, focus sulla pace in Ucraina: i 4 punti del leader cinese

Spagna, la sinistra fa campagna elettorale sull'edilizia abitativa per conquistare i più giovani

Le notizie del giorno | 16 aprile - Pomeridiane