Coronavirus: partita calcetto,denunciati

Coronavirus: partita calcetto,denunciati
Nel savonese, fermate anche persone in auto dopo cena da amici
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAVONA, 11 MAR - Nel savonese 16 persone sono state denunciate per violazione del decreto del Presidente del Consiglio legato all'emergenza Coronavirus. Due gli episodi. Il primo a Quiliano, dove i carabinieri ieri sera alle 22 hanno sorpreso un gruppo di ragazzi intenti a giocare a calcetto in un campo pubblico. Il secondo a Carcare, dove i militari hanno fermato alle 3 di notte un'auto con a bordo alcune persone che rientravano da una cena a casa di amici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Polonia, arrestata sospetta spia russa: raccoglieva informazioni per attacco a Zelensky

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue