Padri non vedono figli, niente multe

Padri non vedono figli, niente multe
Cassazione annulla sanzioni, diritto visita non è monetizzabile
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 6 MAR - I padri - e in generale i genitori non collocatari - che non esercitano il diritto di visita stabilito dal giudice, non possono essere 'puniti' con sanzioni economiche che li spingano a frequentare i figli. Lo sottolinea la Cassazione che ha annullato le multe da cento euro a un padre 'renitente' per ogni incontro saltato con il figlio minore. Per gli 'ermellini', il diritto di visita non si può "monetizzare" ed "è destinato a rimanere libero nel suo esercizio". Meglio pensare a percorsi "condivisi" per migliorare i rapporti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ondata di caldo dalla Portogallo all'Italia, bagno nei laghi in Austria

Attacco dell'Iran a Israele, condanna in blocco dei leader dell'Ue

Cosa sono le difese aeree di Israele? E perché sono così efficaci?