Coronavirus, terzo morto nelle Marche

Coronavirus, terzo morto nelle Marche
Salgono a 84 i positivi, per la prima volta un caso a Fermo
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 4 MAR - Le Marche contano la terza vittima contagiata dal nuovo Coronavirus: si tratta di un 85enne di Ancona, affetto da patologie pregresse, ricoverato all'Inrca di Ancona. I casi positivi sono saliti a 84, uno dei quali per la prima volta a Fermo. L'ultimo aggiornamento, giunto in mattinata dal Gores regionale (Gruppo operativo per le emergenze sanitarie) dà conto di "84 casi positivi, di cui 72 in provincia di Pesaro e Urbino, 9 in provincia di Ancona, 2 in provincia di macerata e uno in provincia di Fermo". In isolamento domiciliare risultano 501 persone, di cui 463 asintomatici e 38 con sintomi. Attualmente sono ricoverati in terapia intensiva 14 pazienti: 8 a Marche Nord, 2 a Torrette, 1 a fermo, 1 a San benedetto, 1 a Civitanova e 1 a Urbino".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Putin visita uno stabilimento aeronautico, per Biden è un "pazzo figlio di ..."

Vaticano, due ex suore raccontano i presunti abusi subiti da Marko Rupnik

Le notizie del giorno | 22 febbraio - Mattino